mercoledì 16 gennaio 2008

Quel COGLIONE del tecnico fastweb...


Oggi, dopo molto tempo, abbandono con rispettoso cordoglio la connessione "Ascrocc" del mio ignoto vicino di casa, che per ben un mese mi ha fornito qualche flebile linea di segnale...


Appuntamento il 16 Gennaio alle 12.00.

Alle 11.50 mi chiama la fastweb:


- Buongiorno, chiamo per l'appuntamento delle 12.00.... c'è il mio collega in Via Tal dei Tali 25, ma non trova il numero civico...
- Se ha detto che è davanti al 25, perchè dice che non trova il civico???
- Perchè è davanti al 25/A!

- Ma io le ho detto che abito al 25, cioè la casa prima!!! Aspetti che esco in balcone... (esco e vedo un tizio con il giubottino di fastweb che gira con aria persa per la via, gli faccio segno, gli indico il percorso e vado ad aprire)
- L'ha visto???
- Sì, ora lo faccio entrare...

Scendo e vedo l'idiota che entra nel giardino della vicina, al che gli dico:

- Guardi che quello è il giardino del civico numero 23!!! Io sono al 25!
- Ah, ok.

[iniziamo bene....]

Il tecnico sale (tra l'altro una persona veramente spocchiosissima) e mi installa il nuovo gigantesco HAG di fastweb ed io gli chiedo come mai è un bestione così grosso, rispetto a quello vecchio che era di dimensioni molto più ridotte.. lui mi risponde che è perchè hanno integrato il wireless, così le persone non devono stare a riempire di fili la casa ed io gli dico che comunque preferisco la connessione via cavo ethernet perchè così la banda viene sfruttata appieno. Al che vi lascio guardare l'immagine che rende più di mille parole:




In più aggiungo che dal portatile nell'altra stanza la connessione non esiste proprio....

MA VA' A QUEL PAESE, TECNICO SPOCCHIOSO!


2 commenti:

Morimegami ha detto...

LoL
Sei fantastica! "Fastmerd" non mi sarebbe mai venuto in mente XD

Anonimo ha detto...

SEI GRANDISSIMA, fASTMER DI MERD!!!! PURE IO HO FASTLENT